Progetto di gestione dell’informazione ambientale

In linea con il principio che "Il modo migliore di trattare le questioni ambientali è quello di assicurare la partecipazione di tutti i cittadini interessati, ai diversi livelli…"(1), con il progetto si vuole:

- informare i cittadini sullo stato dell'ambiente e comunicare i risultati ambientali delle politiche pubbliche;

- informare i cittadini sulle conseguenze ambientali delle loro azioni per promuovere comportamenti corretti e prevenire comportamenti scorretti;

- diffondere una conoscenza di base propedeutica a processi partecipativi.

Attraverso il Progetto di gestione dell'informazione ambientale sarà realizzato:

- il Catalogo delle informazioni ambientali specifico per la Val d'Agri e per la regione Basilicata;

- la Regolamentazione dell'accesso alle informazioni ambientali regionali;

- il Piano di comunicazione del rischio ambientale in Val d'Agri, costruito mediante un processo partecipato di valutazione e comunicazione del rischio ambientale delle attività di estrazione petrolifera.


(1) Principio 10 della dichiarazione di Rio sull'Ambiente e lo Sviluppo (1992).